Accidenti!!! Guarda che non sono io che mi dimentico le cose...Ma sono le cose che vanno via dalla mia testa!!!!


:P

Lettori fissi

Benvenuti

Un saluto a tutti voi che passate a trovarmi, un grazie a quanti mi sostengono e a chi mi segue.

Un sorriso ( come dice Njara ) a voi tutti ^__^

mercoledì 22 febbraio 2012

Personalizzare ...

Eccomi qui dopo un po' di silenzio, sorvolo sui miei problemi... quando ho aperto questo blog non volevo esporre quello che mi succedeva, volevo godermi un posto dove  quello che mi accadeva fosse messo da parte e per quanto mi è possibile cerco di seguire quanto mi ero proposta^^

Però posso dirvi che ho partecipato al mio primo mercatino!!

Meno male che ci sono i parenti!! Altrimenti sarebbe andata buca :D

Mia madre e una zia, accanita sostenitrice dei miei lavori , sono venute a trovarmi, la zia ha comprato, la mamma ha prenotato un lavoro^^

Quindi non mi lamento considerando che la gente era poca, essendo l'ultima domenica di carnevale e che molti portavano a passeggiare  i pargoli vestiti a maschera altrove... ^__^

Vi mostro due dei lavori portati con me^^


La parte dove scrivere con il gesso è una pittura speciale con effetto lavagna .

Nella lavagna più grande, che vedete sopra,  il soggetto l'ho trovato su internet, mi pare sia di Jamie Mills Price,non era specificato, con la mia variazione di colorazione  nella realizzazione,inoltre il vasetto dove mettere il gesso è stato modellato con il fimo ad imitare un sacco di farina, e se si nota, ho riprodotto sempre con il fimo il cucchiaio di legno che il cuoco tiene in mano. Ah dimenticavo il bottoncino-ino ino  sulla salopette fatto anch'esso in fimo.

Ho scelto un soggetto maschile per questa lavagna  perchè spesso se si tratta di cucina si usa  dipingere soggetti femminili, ho voluto pensare a un uomo che si dedica a cucinare... ce ne sono e sono davvero molto bravi!!^__^



Nella seconda lavagna sono stata ispirata da un soggetto visto nel sito Il Melograno Spello con la dovuta variazione apportata da me dei biscotti "pan di stelle"{ che non si vedono :( }. Il vasetto dove riporre il gessetto è un mezzo vasetto opportunamente dipinto e sfumato.

 Un abbraccio e un sorriso a tutti!!!^^

8 commenti:

Daniela Palermo ha detto...

Mi piacciono tantissimo sei veramente brava con questa tecnica tesoro..i miei complimenti e mi raccomando fai scivolare il brutto e aggrappati al bello...tu lo sei!! Baci baci cucciolina ^_^

ely ha detto...

Come sempre i tuoi lavori sono bellissimi!!! Mi dispiace per il mercatino andato male, certo, non è colpa dei tuoi lavori (sempre bellissimi), ma il momento non è dei più rosei!!!!! Certo, i nostri blog sono angoli di paradiso, dove teniamo fuori le cose tristi della vita, e forse è questo che ci da più serenità!!!! Ti abbraccio forte!!! Elisa

antonella ha detto...

Mi dispiace per il mercatino, il giorno era sicuramente poco favorevole perchè i tuoi lavori sono troppo belli per passare inosservati.
Un abbraccio cara e se hai bisogno di sfogarti sappi che ci sono :-)

Marianna ha detto...

Ciao Titty!!trovo molto belle le tue creazioni..
capita che qualcosa in cui si crede non vada benissimo..ma il bello è che si può sempre riprovare..!!

e poi a volte penso, che se qualcosa non lo si condivide perda valore, non credi?!?intanto, per il prossimo mercatino, quando sarà, ti faccio un in bocca al lupo.. che sicuramente andrà meglio!!un bacione!!

Grazia ha detto...

ciao Titty...mi sembra che ultimamente i mercatini vanno un po' così tanta gente che guarda, apprezza, chiede e nulla più...ma non bisogna lasciarsi abbattere giusto??
i tuoi lavori sono proprio belli
e fatti con gusto
continua così
un abbraccio
Grazia

ah vuoi unirti a noi e togliere le paroline di verifica dai commenti? sono indecifrabili
ciao e grazie

Laura ha detto...

Sei davvero brava a dipengere!! Piacerebbe tanto anche a me, ma sono proprio negata...
A presto,
Baci

wonder perlina ha detto...

peccato per il mercatino ma i lavori sono veramente belli. non ti abbattere, al prossimo farai furore!

Christal ha detto...

La mia approvazione ce l'hai!!! E' fantastica la roba che hai fatto :)
e poi su quel tavolino stra figo *-*

VAI COSì MAMMAAAA <3

Visualizzazioni totali

draghi

PILLOLE DI SAGGEZZA

Di solito anche a chi mi sta antipatico auguro un gran bene: più è felice, meno rompe

La mente è una cosa troppo complessa per perderla nei lavori domestici

Se ti trattano a lungo come una bestia potresti diventarlo.
(le cronache di Narnia)

L' ordine è il piacere della ragione... Ma il disordine è la delizia dell'immaginazione.

Che stupidi che siamo, quanti inviti respinti, quanti...quante frasi non dette, quanti sguardi non ricambiati... tante volte la vita ci passa accanto e noi non ce ne accorgiamo nemmeno.
(le fate ignoranti)

E' nei cambiamenti che troviamo uno scopo
(Eraclito)

Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità.
(P. Neruda)

Vivere è la cosa più rara del mondo, la maggior parte della gente esiste e nulla più
(O. Wilde)


C'e un modo giusto e uno errato di fare qualsiasi cosa e quello errato sta nel tentare continuamente di farle fare agli altri nel modo giusto.
( Harry Morgan)




Quando l'ultima fiamma sarà spenta,

l'ultimo fiume avvelenato,

l'ultimo pesce catturato,

allora capirete che non si può mangiare denaro.

(Toro Seduto)




Questo noi sappiamo: la terra non appartiene all'uomo,

è l'uomo che appartiene alla terra.

Tutte le cose sono collegate,

come il sangue che unisce una famiglia.

Non è stato l'uomo a tessere la tela della vita,

egli ne è soltanto un filo.

Qualunque cosa egli faccia alla tela, lo fa a se stesso.

(Capo Seattle)



La verità è per pochi..
La verità è un qualcosa che tutti dicono di cercare, ma quando son li per afferrarla, il suo peso fa Male e allora si fugge via
La verità non ha il peso dell'aria, bisogna essere pronti, volerla davvero e quando sei li, devi accettarla, anche se scomoda, altrimenti, sei solo un povero ipocrita che prende in giro se stesso..
Non sono il detentore della verità assoluta, quello che so è di non sapere, quello che cerco è di apprendere ogni giorno un granello di vita in più, quello che spero è di avere le spalle cosi forti da portarne il peso..
G.B.

Chi recita a memoria le scritture, ma non le mette in pratica, è come un mandriano che conta le vacche altrui. Costui non è partecipe della vita dello spirito.
Ma se, pur conoscendo solo una piccola parte delle scritture, pratichi il dharma, abbandoni le passioni, l'odio e le illusioni, coltivi la saggezza e la serenità, non hai desideri né in questo mondo né nell'altro, allora veramente sei partecipe della vita dello spirito.

Libri preferiti

  • Ho incontrato la vita in un filo d'erba - di- Romano Battaglia ( piccolo breviario per una vita felice )

etichette