Accidenti!!! Guarda che non sono io che mi dimentico le cose...Ma sono le cose che vanno via dalla mia testa!!!!


:P

Lettori fissi

Benvenuti

Un saluto a tutti voi che passate a trovarmi, un grazie a quanti mi sostengono e a chi mi segue.

Un sorriso ( come dice Njara ) a voi tutti ^__^

domenica 9 gennaio 2011

L'Orda del vento


La 34 esima orda affronta il viaggio per raggiungere l'Estrema Vetta ...

Un libro originalissimo di Alain Damasio.. stupisce dalla prima pagina dove della punteggiatura alternata a spazi lascia attoniti... perplessi... fino a quando si capisce cosa essa rappresenti...

Le pagine.. iniziano dal 623 percorrendo a ritroso i numeri.. fino allo 0...

I personaggi hanno voce propria... ed ognuno ha un simbolo che lo contraddistingue, ognuno di loro ha un carattere ben delineato, ognuno di loro ha una psicologia sua, ognuno di loro reagisce differentemente alle avversità , alle novità...

Ω Golgoth - tracciatore, colui che guida l'orda
Π Pietro della Rocca - principe
) Sov Strochnis - scriba che tiene il resoconto della spedizione
¿’ Caracollo - trovatore
Δ Erg Machaon - guerriero e protettore dei membri dell'orda
¬ Talweg Archippe - geomastro
> Firost de Toroge - pilone
^ Astro, l’astoriere - uccellaio-cacciatore
‘, Steppa Forcide - fiorone
)- Arval Redhamaj - esploratore
ˇ• Darbon, il falconiere - uccellaio-cacciatore
Horst e Karst Dubka - due gemelli identici, ali

χ Oroshi Melicerte - aeromastra
(•) Alma Capys - guaritrice
< > Aoi Nan - coglitrice e rabdomante
Larco Scarsa - bracconiere del cielo
Learca - artigiano del metallo
~ Calliroe Deicoon - focaia, cioè che ha il compito di accendere i fuochi
δ Boscavo Silamfro - artigiano del legno
Coriolis - crocco, ovvero chi trasporta le provviste. Il suo nome è chiaramente ispirato alla forza di Coriolis
Sveziest - crocco
]] Barbak - crocco

Questi simboli e il personaggio a cui appartengono sono segnati su una sorta di segnalibro... per cui è possibile seguire chi parla solo dando un'occhiata e collegare il simbolo al peronaggio!

Un Fantasy che esce fuori da ogni canone cui siamo abituati, nè draghi , nè castelli, nè principi o principesse...

Non di facile lettura, ma decisamente originale, tanto da restare impresso in ogni suo passaggio.


10 commenti:

bilibina ha detto...

Ciao Titty! Io amo molto leggere ma il genere fantasy..proprio non riesco..è come un'allergia!! Comunque ti ringrazio della tua bella recensione, mi sarà utile, per esempio, se devo fare un regalo!
Buona serata
Carmen

Dream's House di Antonella ha detto...

Mi affascina molto e sono tentata di comprarlo subito e leggerlo !!! Grazie per averlo segnalato ... un abbraccio ^__^

Sabrina ha detto...

Leggere era una delle mie passioni da piccola ma ora non riesco non ho abbastanza tempo a disposizione purtroppo ho troppi obi lavoretti casa dei giorni non arrivo proprio ti ringrazio di essere passata da me ciao a presto.......

Titty ha detto...

Carmen , grazie di essere passata e il fantasy non è un genere che piace a tutti, ma grazie del tuo commento^^

Antonella , mi fa piacere di aver suscitato un poco di interesse verso questo libro^^

Sabrina lo so che il tempo è tirannno.. naggia dovremmo richiedere una dose di ore in più al giorno :D

njara ha detto...

un caro caro abbraccio....

Krilù ha detto...

Sono, da sempre, un'accanita lettrice di vari generi letterari, escludendo però drasticamente la letteratura gotica. Non ho mai affrontato il genere fantasy, per cui non ho proprio idea di quanto nè se potrebbe piacermi. Tu che ne pensi? potrei arrischiarmi?

Titty ha detto...

Njara Grazie, non sai il calore che avverto nel tuo abbraccio^^


Krilù, mi fai una domanda difficile da un milione di dollari:D
Non so se ti piacerebbe è davvero molto particolare... io amo ogni genere , anche i "mattoni" devo però dirti che non è facile come libro , che non si avvicina ai fantasy classici neanche un poco...
Appena posso ti metto le recensioni che sono sulla copertina^^

Giada ha detto...

Dopo aver letto la tua recensione questo libro mi incuriosisce!
Mi sembra un'opera alquanto anticonvenzionale, diversa dal solito fantasy.
Ciao baci!

antonella ha detto...

Lo consiglierò a mia figlia, lei adora i fantasy. Grazie..

Titty ha detto...

Giada se ti piace il fantasy resterai sconvolta.. cosi come resterà stupita tua figlia ANtonella...

Ora vi metto le recensioni sulla copertina:

"Le Monde" : Un romanzo che afferra il lettore alla prima pagina e non lo lascia fino all'ultima. E poi rimane dentro di lui per sempre. Un capolavoro.



"Le Figaro": è un romanzo complesso. brillante e prepotentemente originale.


"Le Soir" : L'Orda del Vento è un libro così riuscito da farti desiderare che non finisca mai.



Per il resto sta a voi decidere..^^

Buona lettura :D

Visualizzazioni totali

draghi

PILLOLE DI SAGGEZZA

Di solito anche a chi mi sta antipatico auguro un gran bene: più è felice, meno rompe

La mente è una cosa troppo complessa per perderla nei lavori domestici

Se ti trattano a lungo come una bestia potresti diventarlo.
(le cronache di Narnia)

L' ordine è il piacere della ragione... Ma il disordine è la delizia dell'immaginazione.

Che stupidi che siamo, quanti inviti respinti, quanti...quante frasi non dette, quanti sguardi non ricambiati... tante volte la vita ci passa accanto e noi non ce ne accorgiamo nemmeno.
(le fate ignoranti)

E' nei cambiamenti che troviamo uno scopo
(Eraclito)

Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità.
(P. Neruda)

Vivere è la cosa più rara del mondo, la maggior parte della gente esiste e nulla più
(O. Wilde)


C'e un modo giusto e uno errato di fare qualsiasi cosa e quello errato sta nel tentare continuamente di farle fare agli altri nel modo giusto.
( Harry Morgan)




Quando l'ultima fiamma sarà spenta,

l'ultimo fiume avvelenato,

l'ultimo pesce catturato,

allora capirete che non si può mangiare denaro.

(Toro Seduto)




Questo noi sappiamo: la terra non appartiene all'uomo,

è l'uomo che appartiene alla terra.

Tutte le cose sono collegate,

come il sangue che unisce una famiglia.

Non è stato l'uomo a tessere la tela della vita,

egli ne è soltanto un filo.

Qualunque cosa egli faccia alla tela, lo fa a se stesso.

(Capo Seattle)



La verità è per pochi..
La verità è un qualcosa che tutti dicono di cercare, ma quando son li per afferrarla, il suo peso fa Male e allora si fugge via
La verità non ha il peso dell'aria, bisogna essere pronti, volerla davvero e quando sei li, devi accettarla, anche se scomoda, altrimenti, sei solo un povero ipocrita che prende in giro se stesso..
Non sono il detentore della verità assoluta, quello che so è di non sapere, quello che cerco è di apprendere ogni giorno un granello di vita in più, quello che spero è di avere le spalle cosi forti da portarne il peso..
G.B.

Chi recita a memoria le scritture, ma non le mette in pratica, è come un mandriano che conta le vacche altrui. Costui non è partecipe della vita dello spirito.
Ma se, pur conoscendo solo una piccola parte delle scritture, pratichi il dharma, abbandoni le passioni, l'odio e le illusioni, coltivi la saggezza e la serenità, non hai desideri né in questo mondo né nell'altro, allora veramente sei partecipe della vita dello spirito.

Libri preferiti

  • Ho incontrato la vita in un filo d'erba - di- Romano Battaglia ( piccolo breviario per una vita felice )

etichette