Accidenti!!! Guarda che non sono io che mi dimentico le cose...Ma sono le cose che vanno via dalla mia testa!!!!


:P

Lettori fissi

Benvenuti

Un saluto a tutti voi che passate a trovarmi, un grazie a quanti mi sostengono e a chi mi segue.

Un sorriso ( come dice Njara ) a voi tutti ^__^

lunedì 25 gennaio 2010

Toh un drago sui pantaloni!


Amo questi animali leggendari, i Draghi , non so per quale motivo li associo alla saggezza, e alla forza , ma non usata per cattiveria, ma come natura comanda, un misto tra animalesco e umano, così eccolo qui su una tuta, che purtroppo si era macchiata, ma come mio solito non mi rassegno quando non riesco a togliere le macchie, e così ecco disegnato un drago che scende lunngo la gamba della tuta, facendola diventare un capo unico.

Ah dimenticavo..non è difficile da fare, non più di quanto sembra, solo il colore di base , dato anche approssimativamente, pennellate appena accennate per alcune parti, e alla fine a dare forma e rilievo al tutto è il colore oro, che delinea i profili di zampe cresta e squame.

mercoledì 20 gennaio 2010

I promessi Topi

Proprio come dice Elena nel suo blog.. in quei giorni meglio stare ferma e non fare nulla.. infatti anche a me una vocina diceva di non fare.. di fermarmi ed io niente..!! dopo mesi aspettando l'ispirazione ho rovinato un lavoro... va beh.. passati due giorni di assoluta costernazione.. ho pensato di postare un lavoro fatto un po' di tempo fa... giusto per riprendermi...



Una parodia del romanzo " I promessi sposi" e così Minnie-Lucia e Topolino-Renzo vanno mano nella mano sul cuscino impreziosito da un merletto in tinta( devo confessare che è stato riciclato, era il merletto di una gonna di mia figlia, ma ci stava troppo bene!!)




E quel gatto infingardo invece di dar la caccia ai topi ci si stende sopra appena può!!^^

sabato 16 gennaio 2010

Avrei voluto , ma ....


Avrei voluto regalarlo, ma alla fine me lo sono tenuto...solo perchè usando una finitura a pennello sono venute delle striature che qui non si notano, ma che a parere mio rendono la scatola impresentabile ....

Morale delal favola ora è qui a casa mia e cosa ne ho fatto??

Era una scatola per conservare le bustine di te di ogni sapore, all'interno c'era un separatore , che avevo pitturato per benino....

Gioielli non ne entravano..e poi varie scatole per riporli ce le avevo...quasi diventava scomoda una scatola del genere...alla fine un'illuminazione!!!!

Perchè usarla con il separatore?? Perchè non considerarla una semplice scatola??

Così ecco che ho riposto gli attrezzi di prima necessità del cucito... e non ci posso credere!!!

Ce li ho in ordine... per ora!! :P

domenica 10 gennaio 2010

Pistaaaa!!!


Ultimo oggetto di Natale che ha avuto la sfortuna di non essere finito..ma lo mostro lo stesso^^

Cosa manca?? la scritta auguri nel cuore!!! ecco cosa manca uff... ma le feste sono arrivate e con esse il tempo è diventato sempre meno... diciamo inesistente per dedicarmi anche solo un minuto a sistemare qualcosina... così il pinguino sullo slittino si è trovato solo soletto...

No non è triste perchè è stato abbandonato.. soffre il freddo come me... ma ora glielo dico che tra poco qui da noi torna il caldo( almeno lo spero) e così saremo tutti e due contenti^^

P.S. se faccio la scritta ve la mostro^^

venerdì 8 gennaio 2010

Impara l'arte e....
























Impara l'arte e mettila da parte... e così grazie a Patrizia avendo appreso il metodo per confezionare bijoux con Miyuki ecco alcune realizzazioni:

Orecchini e pendente che avete già visto realizzato da me nei colori del bianco e celeste per mia figlia qui sono riproposti nei colori del blu e argento.














Il pendente è realizzato nei toni del verde acqua a seguire un anello realizzato con la tecnica del peyote utilizzando un quadrato di swarovski , a mio avviso molto elegante come soggetto...

martedì 5 gennaio 2010

Ma non è un po' tardi??


Si forse è tardi per postare ancora regali, ma come si fa a metterli tutti... quindi mi sono decisa a farlo .....per la Befana??

Facciamo finta che sia stata lei a portarli..in realtà è uno dei lavori che avevo fatto e regalato a una delle cognate, e voglio mostrarlo perchè secondo me merita..infatti quando l'ho ritrovato a casa sua ,mi sono stupita... l'avevo dimenticato ^_^

Il luccichio che vedete è er il lurex che impreziosisce la tela, il soggetto è stato poi realizzato negli angoli creando un centro natalizio per la casa, nei toni dell'azzurro, colore preferito da mia cognata... almeno spero :P

sabato 2 gennaio 2010

Presto presto!!


Ecco un altro regalo... per un appassionato di Ornitologia... dedito all'allevamento di uccellini ... non sono carini?? un servizio da caffè personalizzato..

Visualizzazioni totali

draghi

PILLOLE DI SAGGEZZA

Di solito anche a chi mi sta antipatico auguro un gran bene: più è felice, meno rompe

La mente è una cosa troppo complessa per perderla nei lavori domestici

Se ti trattano a lungo come una bestia potresti diventarlo.
(le cronache di Narnia)

L' ordine è il piacere della ragione... Ma il disordine è la delizia dell'immaginazione.

Che stupidi che siamo, quanti inviti respinti, quanti...quante frasi non dette, quanti sguardi non ricambiati... tante volte la vita ci passa accanto e noi non ce ne accorgiamo nemmeno.
(le fate ignoranti)

E' nei cambiamenti che troviamo uno scopo
(Eraclito)

Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità.
(P. Neruda)

Vivere è la cosa più rara del mondo, la maggior parte della gente esiste e nulla più
(O. Wilde)


C'e un modo giusto e uno errato di fare qualsiasi cosa e quello errato sta nel tentare continuamente di farle fare agli altri nel modo giusto.
( Harry Morgan)




Quando l'ultima fiamma sarà spenta,

l'ultimo fiume avvelenato,

l'ultimo pesce catturato,

allora capirete che non si può mangiare denaro.

(Toro Seduto)




Questo noi sappiamo: la terra non appartiene all'uomo,

è l'uomo che appartiene alla terra.

Tutte le cose sono collegate,

come il sangue che unisce una famiglia.

Non è stato l'uomo a tessere la tela della vita,

egli ne è soltanto un filo.

Qualunque cosa egli faccia alla tela, lo fa a se stesso.

(Capo Seattle)



La verità è per pochi..
La verità è un qualcosa che tutti dicono di cercare, ma quando son li per afferrarla, il suo peso fa Male e allora si fugge via
La verità non ha il peso dell'aria, bisogna essere pronti, volerla davvero e quando sei li, devi accettarla, anche se scomoda, altrimenti, sei solo un povero ipocrita che prende in giro se stesso..
Non sono il detentore della verità assoluta, quello che so è di non sapere, quello che cerco è di apprendere ogni giorno un granello di vita in più, quello che spero è di avere le spalle cosi forti da portarne il peso..
G.B.

Chi recita a memoria le scritture, ma non le mette in pratica, è come un mandriano che conta le vacche altrui. Costui non è partecipe della vita dello spirito.
Ma se, pur conoscendo solo una piccola parte delle scritture, pratichi il dharma, abbandoni le passioni, l'odio e le illusioni, coltivi la saggezza e la serenità, non hai desideri né in questo mondo né nell'altro, allora veramente sei partecipe della vita dello spirito.

Libri preferiti

  • Ho incontrato la vita in un filo d'erba - di- Romano Battaglia ( piccolo breviario per una vita felice )

etichette