Accidenti!!! Guarda che non sono io che mi dimentico le cose...Ma sono le cose che vanno via dalla mia testa!!!!


:P

Lettori fissi

Benvenuti

Un saluto a tutti voi che passate a trovarmi, un grazie a quanti mi sostengono e a chi mi segue.

Un sorriso ( come dice Njara ) a voi tutti ^__^

mercoledì 24 febbraio 2010

Il ranocchio...principe




Un ranocchio nello stagno
Ho trovato a fare un bagno

Non sembrava interessato
A venire immortalato

Ho insisitito e spiegato
Che lui era il designato

Che non era uno qualunque
E giungendo infin al dunque

Fino a casa mi ha seguito
Divenendo ormai un mito

Nessun bacio io gli ho dato
Ma un principe è diventato

Sul portapenne è divenuto
Un compagno ormai muto

E finisce questa storia
Rimanendo nella memoria

Di un ranocchio il sorriso
Ben visibile sul viso


Si decisamente paranoica questa mattina... va beh.. diciamo che sto sul fuso andante??
Però voglio mostrarvi un lavoro che ho finito da poco, alcune imperfezioni soprattutto nel delineare i contorni.. non so perchè mi tremava la mano come fossi al primo disegno..
Ma il ranocchio saprà farsi amare .. vedete già mostra il suo sorriso smagliante... quel don giovanni!!

giovedì 18 febbraio 2010

Un grazie e uno scacciaspiriti


Con questo post volevo ringraziare Simona che mi ha regalato il ricamo del mio nome su un grembiule, anonimo..., così da personalizzarlo... ora non resta che aggiungervi una macchia qui.. una lì... beh non lo farò volutamente, ma ..siccome sono pasticciona ...ecco che le macchie di pittura troveranno accoglienza...e non dovrò camuffarle come spesso mi piace fare... perchè daranno un tocco di originalità al tutto... soprattutto perchè ogni macchia è diversa dall'altra...

Ah Simona a proposito.... ho finito lo scacciaspiriti che tu hai ideato e con cui mi sono cimentata con il tuo aiuto... mmh... ho apportato delle modifiche, oltre al colore più scuro...non ho fatto i quadratini..ma dei cuoricini :D

Eccolo qui... e ho messo dei bottoni in tinta per mascherare l'attaccatura del filo...e ora il suono melodioso delle canne mi allieta..perchè quando ne ho voglia vado a muoverlo..e mi piace sentire il tintinnio delle cannule( meglio di canne.. non si sa mai si fraintenda :P).

Beh un lavoro semplice, ma me ne ero innamorata...^^

domenica 14 febbraio 2010

un po' di country painting

Un gattone tenero tenero , che regge un dolce uccelino, ora anche la veranda ha il suo orologio... e dopo che ogni camera ha il suo... uno dei miei figli mi fa:" eh si.. ma sul terrazzino dove veramente serve non ce n'è neanche uno".... se aveste visto la mia faccia ... beh tipo Sebastian , il granchio di "La sirenetta" di Walt Disney... bocca aperta sguardo assente, ma ripresami ho risposto" beh provvederò..." e ora dovrò proprio pensare di realizzarlo...mmh.... si ma quando?? e che soggetto?? , va beh,,, intanto ci penso... e poi vi farò sapere^_^

sabato 6 febbraio 2010

Portarotoli o partariviste?


Era nato per portare i rotoli, ma strada facendo ha cambiato compito, così è diventato un portariviste, di quelle piccole, diciamo giornaletti per ragazzi...

Il lavoro è semplice, ma carino... almeno credo^^

A tenere il peso una stecca di cannella...mmh.... mi sa che non ce la fa proprio più..dovrò decidermi a cambiarla con qualcosa di più resistente...:D

Visualizzazioni totali

draghi

PILLOLE DI SAGGEZZA

Di solito anche a chi mi sta antipatico auguro un gran bene: più è felice, meno rompe

La mente è una cosa troppo complessa per perderla nei lavori domestici

Se ti trattano a lungo come una bestia potresti diventarlo.
(le cronache di Narnia)

L' ordine è il piacere della ragione... Ma il disordine è la delizia dell'immaginazione.

Che stupidi che siamo, quanti inviti respinti, quanti...quante frasi non dette, quanti sguardi non ricambiati... tante volte la vita ci passa accanto e noi non ce ne accorgiamo nemmeno.
(le fate ignoranti)

E' nei cambiamenti che troviamo uno scopo
(Eraclito)

Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità.
(P. Neruda)

Vivere è la cosa più rara del mondo, la maggior parte della gente esiste e nulla più
(O. Wilde)


C'e un modo giusto e uno errato di fare qualsiasi cosa e quello errato sta nel tentare continuamente di farle fare agli altri nel modo giusto.
( Harry Morgan)




Quando l'ultima fiamma sarà spenta,

l'ultimo fiume avvelenato,

l'ultimo pesce catturato,

allora capirete che non si può mangiare denaro.

(Toro Seduto)




Questo noi sappiamo: la terra non appartiene all'uomo,

è l'uomo che appartiene alla terra.

Tutte le cose sono collegate,

come il sangue che unisce una famiglia.

Non è stato l'uomo a tessere la tela della vita,

egli ne è soltanto un filo.

Qualunque cosa egli faccia alla tela, lo fa a se stesso.

(Capo Seattle)



La verità è per pochi..
La verità è un qualcosa che tutti dicono di cercare, ma quando son li per afferrarla, il suo peso fa Male e allora si fugge via
La verità non ha il peso dell'aria, bisogna essere pronti, volerla davvero e quando sei li, devi accettarla, anche se scomoda, altrimenti, sei solo un povero ipocrita che prende in giro se stesso..
Non sono il detentore della verità assoluta, quello che so è di non sapere, quello che cerco è di apprendere ogni giorno un granello di vita in più, quello che spero è di avere le spalle cosi forti da portarne il peso..
G.B.

Chi recita a memoria le scritture, ma non le mette in pratica, è come un mandriano che conta le vacche altrui. Costui non è partecipe della vita dello spirito.
Ma se, pur conoscendo solo una piccola parte delle scritture, pratichi il dharma, abbandoni le passioni, l'odio e le illusioni, coltivi la saggezza e la serenità, non hai desideri né in questo mondo né nell'altro, allora veramente sei partecipe della vita dello spirito.

Libri preferiti

  • Ho incontrato la vita in un filo d'erba - di- Romano Battaglia ( piccolo breviario per una vita felice )

etichette